Crea sito

A Caselette gli studenti per la Festa dell’Albero Tra letture, poesie, canzoni e i nomi dei nuovi nati appesi ai nuovi alberi

CASELETTE – Tre ciliegi e un pino argentato. Sono i nuovi arrivati nel parco antistante l’Istituto Comprensivo che i giovani studenti hanno piantato per la Festa dell’Albero 2019. “Un’iniziativa che cresce di anno in anno – ha sottolineato l’assessore all’ambiente Roberto Rigolettii ragazzi ci tengono molto e partecipano sempre molto attivamente“. I ragazzi hanno scritto una lettera a “Madre Natura” promettendo di impegnarsi per l’ambiente: “Piantando questi alberi vogliamo dimostrarti la nostra riconoscenza e il nostro affetto – hanno detto – perchè sei indispensabile per la nostra vita“.

LA SCUOLA ATTIVA IN CITTA’

Tra letture, poesie, canzoni e i nomi dei nuovi nati appesi ai nuovi alberi, a farsi portavoce il sindaco del consiglio comunale dei ragazzi, Emanuele Palermo: “Da più di dieci anni il Comune in collaborazione con il nostro istituto promuove questa iniziativa a noi cara. Oggi il consiglio, le classi prime e quinte della scuola primaria e un gruppo di bambini della scuola dell’infanzia hanno preparato attività per promuovere l’importanza del verde e per diffondere una coscienza ecologica. Questa festa dimostra come il culto della natura possa andare di pari passo con il progresso di un paese. I tre ciliegi con la loro fioritura simboleggiano rinascita e fortuna, il pino argentato con la sua eleganza raffigura la vita eterna“.