A Ferriera di Buttigliera Alta un successo la Festa Patronale: Stefania Tresoldi è Miss Organizzata dal “Gruppo San Maurizio”

Ferriera Buttigliera Alta

BUTTIGLIERA ALTA – Edizione scoppiettante, quella 2019 della festa patronale di Ferriera, che conferma il successo delle passate, con la consueta organizzazione del “Gruppo San Maurizio” e il patrocinio e il contributo del Comune di Buttigliera Alta. Ouverture venerdì, con l’apertura dello stand gastronomico e una prima serata d’animazione, dedicata al gruppo musicale, leggenda del rock mondiale, che lo scorso anno è tornato sulla breccia con il film “Bohemian rhapsody”. A Ferriera, sono sbarcati i Queen, interpretati dalla tribute band “Kinds of magic”. Sabato pomeriggio, dopo un giro in trenino per Ferriera, un tuffo, in serata, negli anni ’80 e ’90 con la serata revival, interpretata da Andrea Robusti.

I GIOGHI DEL PALIO

Domenica, la grande sfida tra i quartieri di Ferriera, con i giochi del Palio 2019, che ha visto tornare in vetta gli arancioni del Mulino, il rione oltre corso Torino, verso la Dora. Gli orange, guidati dal caporione Nicola Rago, hanno riconquistato la vittoria, riprendendo lo scettro dai gialli di Ca di Francaises, guidati dal giovane caporione Giorgio Riccardi, confermandosi saldamente trionfatori nel palmares del Palio, con quattro competizioni vinte in sei anni. Buono anche il piazzamento dei blu del Caval Gris, guidati dal caporione Davide Battagliotti, Non male, quest’anno, i verdi della Torre, guidati dalla caporione Florentina Mocanu, arrivati al gran finale di domenica parimerito con le due solite primedonne Mulino e Ca di Francaises.

Ferriera Buttigliera Alta

LA LOTTERIA

Buoni ultimi, i rossi della Scuola, capitanati da Cristina Gallucci. Un Palio equilibrato, deciso dai giochi al campo e dalla staffetta, dove i corridori arancioni hanno dato il meglio, strappando la vittoria. Domenica del Palio chiusa dal ritorno della Lotteria della patronale. Primo premio, una smart tv, al numero 3377; secondo premio, una bicicletta pieghevole, al numero 1996; terzo premio, un buono spesa da 100€, al numero 709; quarto premio, una macchietta caffè espresso, al numero 454; quinto premio, una scopa elettrica, al numero 706; sesto premio, un set di pentole, al numero 1521; settimo premio, un buono Feltrinelli, al numero 873; ottavo premio, un trolley, al numero 1246; nono premio, un phon, al numero 713; decimo premio, un orologio fitness, al numero 1984.

LA MISS

Lunedì, l’immancabile elezione di Miss Ferriera. La fascia è passata dalle spalle di Aurora Lagreca a quelle di Stefania Tresoldi. La nuova Miss, 18enne, studentessa all’ultimo anno del liceo delle scienze umane, è ferrierese da sempre, residente nel rione della Scuola che, così, pur non conquistando il Palio, porta a casa la fascia della “più bella”. Gran finale con il grande ritorno dello spettacolo pirotecnico, che ha chiuso l’edizione 2019 della patronale di Ferriera.