A Buttigliera Alta e Avigliana un questionario per gli studenti Le domande del questionario si focalizzano su diversi aspetti

pet

BUTTIGLIERA ALTA – Il Comune di Buttigliera Alta nell’ambito del progetto “La scuola al centro delle comunità” realizzato in risposta al bando #Extragram della Compagnia di San Paolo per il contrasto alla povertà educativa, intende realizzare un’indagine sulla condizione dei giovani durante questo periodo di emergenza sanitaria. Vi partecipa anche il Comune di Avigliana e gli Istituti comprensivi di Avigliana e Buttigliera Alta e la fondazione Casa di carità sede di Avigliana. Lo strumento adottato per la rilevazione dei bisogni è un questionario anonimo rivolto a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di Avigliana e Buttigliera Alta e gli studenti degli istituti superiori di Avigliana.

AVIGLIANA E BUTTIGLIERA ALTA

Le domande del questionario si focalizzano su diversi aspetti. Si comincia dal rapporto con i principali dispositivi elettronici, percezioni (self report) ed emozioni sulla quotidianità scolastica e sociale nel periodo di emergenza Covid.  L’ultima parte del questionario apre invece a una prospettiva di visione del futuro e al rapporto con le istituzioni. I questionari sono differenziati per ciascuna delle tre fasce d’età, corrispondenti ai tre ordini di scuola. Qui di seguito un video che introduce al questionario. Il video è stato realizzato dagli alunni della classe 3A operatore grafico multimediale seguiti dal docente Daniele Cappello del Centro di formazione professionale “Casa di Carità Arti e Mestieri” di Avigliana: https://youtu.be/ayC0qweo4K0.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

city car banner