Crea sito

Vera Vigevani Jarach in visita a Giaveno e Coazze Martedi' 30 ottobre in Comune e nelle scuole

Vera Vigevani Jarach

GIAVENO – Dall’Argentina alla Val Sangone. Vera Vigevani Jarach sarà a Giaveno e Coazze martedì 30 ottobre. Alle ore 10 per un ricevimento in municipio a Giaveno e poi alle 10,30 presso la scuola secondaria di primo grado Gonin, dove su proposta dell’Assessorato alla scuola e attività educative incontrerà le sette classi terze.

La visita rientra in un viaggio di Vera in Piemonte; l’accoglienza ufficiale con il sindaco e l’amministrazione è dovuta in quanto è cittadina onoraria di Giaveno come riconoscimento per il suo impegno nel tramandare la memoria delle persecuzioni razziali subite in Italia e della scomparsa di sua figlia tra le migliaia di desaparecidos in Argentina. Vera Vigevani Jarach è stata una delle fondatrici delle Madri di Plaza de Mayo.  La signora sarà accompagnata da Norma Berti, detenuta politica sotto il regime di Videla, e da Fabrizio Giai Arcota, che è un appassionato di storia sudamericana e che tiene i contatti con personalità quali Vigevani Jarach e Enrico Calamai. Dopo la visita a Giaveno sarà ricevuta anche a Coazze.