Crea sito

L’Unione Montana dei Comuni Olimpici della Via Lattea ha ricevuto il Premio Impresa ABB per il progetto “UnioneClima” La valorizzare le iniziative dei Comuni italiani più efficaci nel promuovere lo sviluppo sostenibile

SESTRIERE – Nel corso della XXXV Assemblea Nazionale ANCI si è svolta la premiazione del concorso “Cresco Award” 2018. Il premio, giunto alla sua terza edizione, è promosso da dalla Fondazione Sodalitas, in collaborazione con ANCI e con il patrocinio della Commissione Europea e del Ministero dell’Ambiente, per valorizzare le iniziative dei Comuni italiani più efficaci nel promuovere lo sviluppo sostenibile dei territori. Quest’anno sono stati candidati 70 progetti di Enti Locali (Comuni, Città Metropolitane, Comunità Montane, Unioni di Comuni), che hanno coinvolto 630 Comuni di 8 Regioni e hanno riguardato temi come la mobilità sostenibile, il risparmio energetico, la riduzione degli sprechi alimentari e l’economia circolare, la riqualificazione e la resilienza dei territori, i giovani e le smart cities. Progetti innovativi attraverso i quali i Comuni migliorano la vivibilità dei territori, contribuendo così da protagonisti ad attuare l’Agenda 2030 fissata dalle Nazioni Unite.

Un premio d’impresa

L’Unione Montana dei Comuni Olimpici della Via Lattea ha ricevuto il Premio Impresa ABB S.p.A. per il progetto “UnioneClima”, sviluppato e in fase di attuazione grazie alla collaborazione con l’Agenzia per l’Energia Alto Adige – CasaClima. Il progetto, a cui aderisce anche il Comune di Usseaux, prevede l’applicazione della certificazione “ComuneClima” per tutti i Comuni del territorio tramite l’utilizzo del sistema di “gestione energetica” EEA (European Energy Award); sistema che ad oggi misura e controlla la prestazione in termini di risparmio energetico e di promozione di buone pratiche di gestione e sviluppo sostenibile in più di 1400 Comuni europei.