Crea sito

TAV in Valsusa, il premier Conte smentisce Toninelli: “La costi-benefici a maggio” Ciaburro: "Si nomini un presidente per l'Osservatorio"

Francia, il cantiere del TAV

CHIOMONTE – “Le odierne parole del Premier Conte in merito alla fantomatica analisi costi benefici sulla Torino Lione sta assumendo risvolti paradossali. Dire che le analisi saranno rese note prima delle Elezioni Europee è solo l’ennesimo strumento di “distrazione di massa”; l’ennesimo tentativo di tenere assieme una maggioranza ogni giorno più allo sbando – scrive l’onorevole Monica Ciaburro (Fratelli d’Italia) – ricordo al Presidente Conte che fine dicembre è lunedì e quindi ci si aspetta la analisi costi benefici di Ponti e compagnia -notoriamente già scritta – venga consegnata al MIT senza ulteriori perdite di tempo. Mi voglio almeno augurare che il Governo non blocchi le attività dell’Osservatorio come chiesto da tutti i suoi componenti  lo scorso 21 dicembre nell’ultima seduta“.

Si nomini un presidente per l’Osservatorio

Conclude l’onorevole di Fratelli d’Italia: “In questa riunione alla presenza del Prefetto di Torino, i rappresentanti delle Amministrazioni Comunali, di Regione e Città Metropolitana, delle associazioni di categoria e sindacali accreditate si sono tutti espressi affinché l’attività dell’Osservatorio prosegua senza soluzioni di continuità o sospensioni. Per cui se Conte non vuole nominare un nuovo Commissario Straordinario di Governo faccia in modo che questo luogo di confronto e di ascolto dei territori non si blocchi indicando se non un Commissario, almeno un Presidente in grado di esercitare le funzioni previste dal decreto istitutivo, rinnovato nel dicembre 2017“.