Crea sito

Sant’Antonino: aperto il bando per ottenere il contributo per le utenze Le domande devono essere presentate all’ufficio protocollo del Comune entro le ore 12 del 31 gennaio 2019

Sant'Antonino

SANT’ANTONINO – Il comune ha aperto il bando per la concessione di contributi economici finalizzati al sostegno per il pagamento delle spese e delle utenze domestiche per nuclei familiari a basso reddito, esclusi i lavoratori autonomi, che non abbiano ricevuto analogo contributo da parte del Conisa nell’anno 2018.

I requisiti per ottenere i contributi

Saranno prese in considerazione le richieste dei nuclei familiari il cui indicatore Isee non sia superiore a 7.500 euro ai sensi del regolamento comunale per la disciplina della concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l’attribuzione di vantaggi economici, nonché per le prestazioni sociali agevolate. L’amministrazione comunale si riserva di valutare le domande sentiti i servizi sociali: pertanto la presentazione della domanda e il possesso dei requisiti richiesti non comporterà alcun diritto da parte dei richiedenti.

In base all’indicatore Isee delle domande pervenute e al numero di protocollo in arrivo, sarà formulata una graduatoria per la concessione del contributo ai primi 13 nuclei famigliari che, comunque, non sarà inferiore a 150 euro. In caso di graduatoria inferiore a 13 nuclei familiari si provvederà a rideterminare il contributo che, comunque, non sarà superiore a 300 euro.

Scadenza presentazione domanda

Le domande devono essere presentate all’ufficio protocollo del Comune entro le ore 12 del 31 gennaio 2019 utilizzando il modulo disponibile presso il Comune o scaricabile sul sito istituzionale.