Crea sito

Sagre in Valsusa, a Villar Focchiardo torna la festa del Re Marrone Sabato 20 e domenica 21 ottobre la grande festa paesana

Villar Focchiardo, la Sagra del Marrone

VILLAR FOCCHIARDO – La più antica sagra a livello nazionale dedicata al Marrone si tiene in Valle di Susa, precisamente a Villar Focchiardo, nel terzo fine settimana di ottobre, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune e le associazioni locali. Quest’anno la Sagra Valsusina del Marrone, che si terrà sabato 20 e domenica 21 ottobre, taglia, infatti, il ragguardevole traguardo delle 57 edizioni.

In occasione della Sagra i castanicoltori di valle si contendono la palma del Miglior Produttore con la gara del peso. Altro tradizionale concorso è quello delle composizioni a tema libero, che vede ogni anno i villarfocchiardesi in gara a chi esprime più fantasia e bravura nell’utilizzare i marroni per creare personaggi e ambientazioni. Figure chiave della festa sono “Pero e Gepa” (lo Desbator e la Rapoloira, colui che con lunghe pertiche batteva i ricci sugli alberi per far cadere in terra le castagne e colei che le raccoglieva), che si rifanno ad una secolare tradizione paesana, e, accompagnati dalle note dei “Barbis du Vilè”, guidano i “Brusatairo” con le “Ragazze in costume” che si occupano della preparazione e distribuzione delle caldarroste, le brusatà.