Crea sito

L’occupazione della Casa Cantoniera di Oulx argomento di denuncia in Parlamento Monica Ciaburro (FdI): "Sarebbe il tempo che la Val Susa tornasse ad essere la valle delle Olimpiadi"

OULX- Sull’occupazione abusiva della casa cantoniera dell’ANAS a Oulx è intervenuta l’onorevole Monica Ciaburro Fratelli d’Italia. “E’ l’ennesimo scempio che viene subito dalla Val Susa. Dopo gli eventi di Claviere con l’occupazione della canonica ora viene occupato un immobile dello Stato. Questo sempre da parte dei soliti anarchici che usano i migranti come scusa per creare situazioni di illegalità. Giunga la mia più totale solidarietà al sindaco De Marchis ed alla Amministrazione di Oulx. – scrive la deputata – Sarebbe il tempo che la Val Susa tornasse ad essere la valle delle Olimpiadi e non la valle delle liti sul TAV e dell’uso miserrimo di questi uomini che arrivano dalla lontana Africa”.

Conclude la Ciaburro: “Per altro sarebbe anche tempo che le vecchie case cantoniere ANAS vengano donate ai comuni delle valli che le destinino ad usi sociali e ricreativi. La montagna ha bisogno di investimenti seri, ha bisogno di sviluppare il turismo, ha bisogno di una attenzione particolare, perché la montagna è la prima difesa della pianura, è il nostro più grande ecosistema”.