Crea sito

(FOTO) I migliori formaggi della Fiera della Toma di Condove arrivano dagli alpeggi di Giaveno Grande affluenza di pubblico in due giorni da record

Condove, la Fiera della Toma

CONDOVE – Il tempo nuvoloso non ha fermato la Fiera targata 2018. Certo il sole avrebbe aiutato e non poco ma la due giorni dedicata al formaggio principe del paese è comunque molto, ma molto, positivo. Sabato la kermesse gastronomica è partita con la giusta partecipazione di bancarelle e un’affluenza di visitatori molto buona. Nel pomeriggio tutto è decollato secondo copione con le attività in programma per raggiungere il clou con i concerti della sera. Al Mercato Coperto per la ballata di occitano gli organizzatori hanno registrato una buona presenza come in Piazza Martiri con il concerto rock degli Elettric Lemon.

Domenica mattina, si sono aperti gli stand ed hanno preso vita le bancarelle d’artigianato e dei prodotti locali. Lo spettacolo consueto della fiumana per le vie del paese si è ripetuto anche quest’anno. I curiosi, i fans della Toma hanno animato tutte le vie del paese vincendo il cattivo tempo. Sguardi attenti alle bancarelle, borse pronte per contenere le golosità valsusine, passo rapito con fermate e arresti di fronte ai banchi scelti, ecco come si è mosso il visitatore della Fiera.

Le classifiche

Un lungo parter di esponenti politici hanno partecipato alla premiazione, ultimo atto della Fiera. Presenti oltre l’amministrazione comunale con Emanuela Srti, Jacopo Suppo, Giorgia Allais e Chiara Bonavero l’onorevole Daniela Ruffino, i consiglieri regionali: Antonio Ferrentino, Francesca Frediani e Alfredo Monaco, gli amministratori di Susa, Villar Focchiardo, Caprie, Chiusa San Michele, Borgone e Cesana. Giuria popolare del formaggio vaccino: primo Manuel Giovale, seconda Piera Re e terza Lucia Vercellino. Per la giuria Onaf del formaggio caprino prima Ezio Versino  e seconda Antonio Cibrario. sempre per la giuria Onaf per il formaggio vaccino primo Ezio Versino, seconda Manzon e terzo Antonio Cibrario. Prima della premiazione l’amministrazione ha premiato i condovesi per il premio Condove fiorita e il presidente della Pro Loco, Paolo Montanaro, i locali di qualità. Un ricordo è andato anche agli amici gemellati francesi presenti alla manifestazione.