Crea sito

La Fiera della Toma di Condove, tra novità e tradizione Sabato 13 e domenica 14 ottobre nel paese di Bauchiero

Condove, la Fiera della Toma

CONDOVE – L’edizione targata 2018 della kermesse enogastronomica condovese, organizzata dalla Pro Loco di Condove, vedrà quest’anno una sistemazione più spaziosa per i produttori di Toma in piazza Martiri della Libertà. La Coldiretti oarganizzerà la Campagna Amica in modo da offrire maggior visibilità alla protagonista della Fiera. Piazza I Maggio (il mercato coperto) sarà sede di produzioni agroalimentari che verranno valorizzate con un nuovo percorso fieristico.

La Fiera della Toma sarà organizzata per tipologie merceologiche, nell’intento di offrire ai visitatori un’esperienza che consenta di muoversi in modo più scorrevole all’interno del paese. Come di consueto, la parte superiore di Viale Bauchiero e la vicina Via De Amicis ospiteranno le creazioni dei piccoli artigiani, mentre in via Roma troveremo l’anima “green” della Fiera, con la prevalenza di prodotti del settore agricolo ed ecologico e della filiera del verde.

Il programma

Sabato 13 ottobre

ore 10.00 Inaugurazione della Fiera
ore 12.00 Pranzo della Toma al PalaToma
ore 15.30 Partenza Toma Trail nel Campo Sportivo
ore 17.30 Transumanza per le vie del centro
ore 19.00 Band Giovanili in Piazza Martiri, dalle 19.00 Beer and Street Food in piazza, ore 21.00 Bal Folk con Li Barmenk presso Mercato Coperto, ore 21.30 Concerto in Piazza con Electric Lemon.

Domenica 14 ottobre

ore 10.00 Apertura Fiera,  Grisulandia a cura dei VVF di Condove, Intaglio su legno e toma a cura della Scuola d’intaglio di Chiomonte. ore 12.00 Pranzo della Toma al Mercato Coperto, ore 17.00 Premiazioni: “Scatta la maschera – personaggi e simboli del Carnevale del Lajetto” e “Balconi fioriti” 2018. Assegnazione dei premi ai migliori produttori di Toma, giuria Onaf e giuria popolare.

Le mostre

Atrio del Municipio: “Il Mondo di Heidi”. Libri, immagini, oggetti e gadget dedicati alla protagonista del celebre romanzo di Johanna Spyri, dalla collezione della pinerolese Maria Bruera. Biblioteca “Margherita Hack”: “Ai margini del bosco, ai bordi del ruscello” Particolari di natura colti dall’obiettivo di Valentina Mangini. Sala Mensa Scuole Elementari: “Scatta la maschera: personaggi e simboli del Carnevale del Lajetto”.