Crea sito

Il pane di Giaveno in bella mostra al Sestriere Nel programma  Gusto in Quota organizzato da Turismo Torino e Provincia

SESTRIERE – Sono stati i dolci  presentati e degustati  e  la  costituenda filiera  dal grano ai prodotti dolci da forno  i protagonisti  dell’incontro di domenica 30 dicembre a Casa Olimpia per la sesta edizione del programma  Gusto in Quota organizzato da Turismo Torino e Provincia con il Comune di Sestriere, Consorzio Turistico Via Lattea e altri Enti ed Associazioni. Vi hanno preso parte  per   l’Associazione Panificatori Artigiani De.C.O. di Giaveno Dario Calcagno Tunin e Antonio Morisciano  che hanno portato al Colle una ricca offerta  di dolci  composta di panettoni,  focaccia e dolci del “pellegrino”.

IL PANE DELLA VALSANGONE

Il pubblico  presente è stato  così  invaso da profumi e particolarità di gusto descritti dai due panificatori, a partire dal Panettone Val Sangone  con i mirtilli dell’Azienda Piccoli Frutti, a quello  preparato con l’impiego della Birra Aleghe e il burro della Cascina Bramante a quello con il cioccolato, ai biscotti secchi  di quella   che è una “linea di prodotti dedicata al cammino del pellegrino lungo la Via Francigena”  con farina di castagna  o con mele e mirtilli, ingredienti provenienti da aziende  del  territorio della Val Sangone.