Crea sito

I bimbi del Perodo di Condove hanno addobbato l’albero in piazza Il Babbo Natale della Pro Loco, ed uno direttamente da Saint Michelle de Maurienne

CONDOVE – Il mese di dicembre, alla Scuola dell’Infanzia Perodo di Condove ha preso avvio tra feste, luci e divertimento. L’attesa del Natale è cominciata i primi giorni, durante i quali i bambini, insieme alle insegnanti e alla cuoca Lianella, hanno addobbato tutti insieme l’albero di Natale dell’asilo con tante decorazioni colorate, palline luccicanti e angioletti dalle candide ali bianche. Le insegnanti si sono poi dedicate ai corridoi e alle classi della scuola. Tutto pronto per la visita del signor Maurizio Perodo e sua moglie, che hanno sorpreso tutti i bambini dedicando loro una splendida mattina all’insegna dell’allegria e portato loro tantissimi doni tra cui degli stupendi nuovi giochi per le tre sezioni dell’asilo, del materiale didattico per i lavori del mattino e un omaggio anche alle maestre. I bimbi hanno quindi infine dedicato loro due canzoni natalizie per ringraziali e salutarli augurando loro delle buone feste.

L’albero di Natale in piazza

Anche il Comune di Condove ha provveduto a decorare la Piazza principale con un magnifico pino natalizio, chiedendo poi a tutti gli studenti del paese di contribuire a decorarlo. Anche i bambini dell’Asilo Perodo hanno partecipato confezionando dei piccoli alberelli colorati racchiusi in un bicchiere di plastica. La decorazione realizzata richiama così il tema riguardante l’ecologia inserito nella programmazione didattica dell’anno scolastico in corso; è stato infatti possibile riflettere sulla possibilità di realizzare oggetti, decorazioni natalizie ma non solo, utilizzando materiali, come i bicchieri di plastica, che dopo l’utilizzo andrebbero altrimenti gettati via.

Insieme alle maestre, tutti i bambini si sono quindi recati in Piazza e, aiutati dai membri della Protezione Civile e della Pro Loco del Comune di Condove, hanno decorato l’albero di Natale ognuno posizionando il proprio lavoretto. Ma il divertimento non è finito qui: infatti il 13 dicembre, ormai ad un soffio dall’inizio delle vacanze natalizie, con gran fermento sono stati accolti addirittura due Babbi Natale: il Babbo Natale della Pro Loco, ed uno direttamente da Saint Michelle de Maurienne, rendendo così onore alla tradizione legata al gemellaggio tra i due Comuni. I Babbi, accompagnati da alcuni membri della Pro Loco, hanno portato ai bambini tanti dolcetti e un dono ad ognuno. I bambini hanno quindi ringraziato calorosamente tutti gli ospiti con due allegre canzoni di Natale. Per concludere in allegria l’avvento al Natale, i bambini si esibiranno in tre spettacoli, uno per ogni sezione della scuola, dedicato ai loro genitori e alle loro famiglie, ritagliando così un momento di festa tutti insieme.