Crea sito

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: Giaveno c’è Stefano Tizzani: "Tutti si devono impegnare perchè questo male sociale venga sconfitto"

Giaveno, in piazza contro la violenza sulle donne

GIAVENO – La Giornata contro la violenza sulle donne è una ricorrenza che è stata istituita ormai quasi dieci anni fa – esattamente il 17 dicembre 1999 – dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite tramite la risoluzione 54/134. A fine novembre i paesi sono invitati ad organizzare eventi ed iniziative al fine di sensibilizzare la propria cittadinanza sul tema della violenza contro le donne e il femminicidio: anche Giaveno ha risposto con molte iniziative all’appuntamento.

In piazza alcuni giavenesi impegnati in politica e non hanno voluto rappresentare con il colore rosso il loro impegno nell’arco della giornata; tra loro l’onorevole Daniela Ruffino. Dice Stefano Tizzani: “Secondo l’Istat, nel suo rapporto del 2018 diffuso per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, a documentare un dato che seppure in calo, resta altamente drammatico: 123 le donne uccise nel 2018 a fronte delle 149 dell’anno scorso. La violenza contro le donne è un crimine che parla a tutti. Affrontare un argomento come la violenza di genere fra le mura domestiche trova spesso reticenza proprio e nella famiglia stessa, tutti si devono impegnare perchè questo male sociale venga sconfitto“.