Crea sito

Giaveno, nel Polo Sanitario sono attivi dieci medici Entro febbraio si ristruttureranno altre zone della struttura

Giaveno, il Polo Sanitario

GIAVENO – Mercoledì l’assessore regionale Antonio Saitta ha effettuato un breve sopralluogo insieme al Direttore Generale dell’Asl TO3, Flavio Boraso, e al Direttore di Distretto, Mauro Occhi presso il Polo Sanitario. Sono dieci i medici di medicina generale che hanno aderito al bando, la metà del totale del territorio, un buon risultato. Pur mantenendo i propri ambulatori attivi prestano assistenza anche all’interno della struttura nel Cavs; nella struttura sono attivi posti letto di continuità assistenziale, ambulatori specialistici, punto di primo intervento e il punto analisi-ritiro referti.

Il direttore di distretto Mauro Occhi ha spiegato che: “E’ difficile trovare specialisti che vogliano lavorare in una sede in un certo senso disagiata come Giaveno, ma che c’è una fortunata collaborazione con i medici di medicina generale e un buon clima di confronto con gli amministratori”. L’utilizzo dei medici di medicina generale all’interno del Cavs è stato giudicato positivamente anche dalle infermiere presenti. “In questo modo – ha detto Occhi – si liberano risorse per la medicina di iniziativa; la prevenzione è infatti la parte più importante dei nuovi modelli di sanità, come indicato nelle linee della Regione”. Come novità, un team che si occuperà dell’ambulatorio di vulnologia e, a partire da gennaio, il nuovo ambulatorio di nefrologia”.

Dal punto di vista strutturale, l’ingegner Ferrero ha affermato che è finito il lavoro di consolidamento dell’ala vecchia, che ha subito ritardi a causa di “sorprese” nel sottot mentre si eseguivano i lavori di demolizione, trovando strutture che non erano previste ed erano indicate nei progetti, e infiltrazioni d’acqua, che ora sono sotto controllo. Entro gennaio-febbraio si ristruttureranno queste zone. Per quanto riguarda la parte nuova, è stata installata cartellonistica per facilitare l’utenza nei suoi spostamenti all’interno di un edificio che è stato stratificato negli anni.