Crea sito

Giaveno, il consigliere Cappuccio: “La strada in Borgata Selvaggio non va” L'opposizione ha chiesto un intervento immediato sull'asfalto

Giaveno, il Consiglio Comunale

GIAVENO – Torna alla carica il consigliere comunale Alessandro Cappuccio, gruppo Cambiamo Giaveno, sulla situazione strade in città. Cappuccio ha rivolto, in Consiglio Comunale, una mozione per segnalare il disagio agli abitanti provocato dal manto stradale in Borgata Selvaggio Rio. “La strada e l’unica presente per collegare i residenti di Borgata Selvaggio Rio alla strada provinciale di via Selvaggio – ha spiegato Cappuccio – che collega Giaveno e Selvaggio; i residenti pia volte hanno segnalato questa problematica. Faccio presente che la destinazione degli incassi riconducibili alle multe per le infrazioni al Codice della Strada, sono un introito del Comune che deve usato anche per il miglioramento della sicurezza stradale, alla manutenzione delle strade di proprietà“. Il Consigliere ha chiesto un immediato intervento. Ha riposto per l’amministrazione Carbone: “Abbiamo previsto l’asfaltatura di questo tratto di strada nel quadro di interventi in città”. Cappuccio ha ribadito l’urgenza dell’intervento. Stefano Tizzani ha puntualizzato che ci sono diverse situazioni difficili da risolvere anche per evitare incidenti e disservizi.