Crea sito

Giaveno, i primi passi per i comitati di controllo delle borgate Una riunione a Pontepietra per raccogliere malumori ed idee per la sicurezza in casa

Giaveno, la riunione dei cittadini

GIAVENO – Si è svolto ieri un incontro, più di cinquanta le presenti in rappresentanza di una buon parte delle frazioni giavenesi, con all’ordine del giorno la sicurezza e la paura che i furti, numerosissimi negli ultimi tempi, proseguano. Nessun organizzatore, nessuna etichetta di partito o movimento, il semplice desiderio di trovarsi per uno scambio d’idee e fare delle proposte. Le frazioni di Giaveno sono sicure e sorvegliate? Sembra di no, tant’è che oltre la consapevolezza dell’impegno delle forze dell’ordine è emerso un senso di abbandono al quale i cittadini cercheranno un rimedio.

Una riunione nella quale sono emerse molte proposte ed idee che un gruppo di cittadini nei prossimi giorni approfondirà. Da questo primo incontro è emersa la volontà di attivarsi e collaborare per la sicurezza e per il bene comune. Chi vuole fare parte del Comitato può lasciare i propri recapiti al Bar da Floriana e Maria Grazia e compilare un’apposito foglio. I cittadini, a margine della riunione, hanno voluto ringraziare l’Associazione IXPP, che ha messo a disposizione la saletta parrocchiale.