Crea sito

Giaveno: due divertenti commedie al cinema San Lorenzo Sabato 20 e domenica 21 ottobre "Quasi nemici" e martedì 23 ottobre "Hotel Gagarin"

Giaveno, il Municipio

GIAVENO -Una settimana divertente al Cinema San Lorenzo, con due film in programma: “Quasi nemici” la commedia con Daniel Auteuil e Camélia Jordana e “Hotel Gagarin” con Giuseppe Battiston, Claudio AmendolaLuca ArgenteroBarbora Bobulova, Silvia D’Amico, Philippe Leroy e Caterina Shulha.

Quasi nemici

Neïla Salah (Camélia Jordana) è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard(Daniel Auteuil), professore celebre per i suoi modi bruschi, le sue provocazioni e il suo atteggiamento prevenuto nei confronti delle minoranze etniche. Ma proprio il professor Mazard, per evitare il licenziamento all’indomani
di uno scandalo legato a questi suoi comportamenti, si troverà ad aiutare Neïla a prepararsi per l’imminente concorso di eloquenza. Cinico ed esigente, Pierre potrebbe rivelare di essere proprio il mentore di cui lei ha bisogno… tuttavia, entrambi dovranno prima riuscire a superare i propri pregiudizi.

Sabato 20 ottobre alle ore 21:15 e domenica 21 alle ore 16 e 20:30.

Hotel Gagarin

I protagonisti della storia sono cinque italiani squattrinati che, in cerca di successo che vengono convinti da un sedicente produttore a girare un film in Armenia. Purtroppo i loro sogni di gloria vengono infranti appena raggiungono il freddo e isolato Hotel Gagarin, quando scoppia una guerra e il produttore sparisce con tutti i soldi. Una situazione spiacevole e grottesca come questa si rivela, però, un’occasione di ritrovare la spensieratezza e la gioia perdute. Scegliendo di usare il cinema come motivo scatenante dell’intreccio narrativo e un gruppo di sventurati come eroi, Spada ricalca la commedia all’italiana di una volta con l’intento di far sorridere ed emozionare gli spettatori, racchiudendo il senso profondo dell’intero film e della vita stessa nella frase di Lev Tolstoj: “Se vuoi essere felice, comincia”.

 Martedì 23 ottobre alle ore 21:15.