Crea sito

(FOTO) A Villar Dora le lettere del soldato Agnes hanno fatto la storia Una serata con il Coro Riparia e la Fanfara ANA Valsusa

Fanfara ANA Valsusa

VILLAR DORA – Una serata particolare, degna delle grandi occasioni, ben orchestrata e piena di contenuti quella vissuta ieri sera, sabato sabato 3 novembre nel salone polivalente. Tre i protagonisti: il sondato chiomontino Giovanni Battista Agnes, il Coro Riparia e la Fanfara ANA Valsusa diretta dal maestro Danilo Bellando. Un’incrocio di letture, musiche e canzoni. Un insieme che ha voluto ricordare in modo del tutto particolare e atipico la vittoria della Prima Guerra Mondiale.

Un libro struggente con gli scritti di un Alpino che non tornò a casa

Ad accogliere gli ospiti, pieno in ogni posto il salone, c’è stato il locale Gruppo Alpini e il sindaco Mauro Carena. Scrive l’autore del libro “Parole dal fronte”: “Delle vecchie lettere ingiallite, scritte da un alpino chiomontino nel periodo 1911-1917 alla sua famiglia, fortunosamente sono giunte fino me, suo pronipote. Questo alpino si chiamava Giovanni Battista Agnes, classe 1891, le sue lettere sono venute alla luce, un po’ per caso, dopo quasi un secolo, ma leggendole si rivivono emozioni, atmosfere, odori di un tempo perduto che però non sembra poi così lontano. Soprattutto quello che ne emerge è la grande forza di carattere di questo -ragazzo- duramente messo alla prova delle avversità della vita, dovendo affrontare due guerre, la guerra di Libia poi la Grande Guerra. Passò, fra congedi e richiami sei anni, buona parte della sua breve vita sotto le armi. -Fatevi coraggio sempre- era l’usuale modo in cui Giovanni Battista scriveva nelle frasi di commiato nelle sue innumerevoli lettere che scriveva metodicamente alla sua famiglia nella sua lunga travagliata e aspra vita militare. Purtroppo la cattiva sorte toccò anche al fratello più giovane, Camillo, classe 1898; in compenso la sua vita di soldato fu brevissima, neanche sei mesi: morì, ironia della sorte, nel giorno del suo compleanno il 19 agosto 1917, aveva solo 19 anni!“.