Crea sito

Dopo l’ondata di furti a Giaveno i Carabinieri raddoppiano i controlli sul territorio L'amministrazione ha rivisto anche i controlli della sicurezza privata

Giaveno, la Stazione dei Carabinieri

GIAVENO – In merito ai furti di questo periodo, l’amministrazione in un comunicato afferma che le Forze dell’Ordine sono a conoscenza del problema e stanno lavorando. Il sindaco Giacone ha incontrato lo scorso mercoledì il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Rivoli Giovanni Piscopo, insieme al comandante della stazione, il Maresciallo Giuseppe Molinelli.

Verranno raddoppiati i i controlli dei Carabinieri

Il Capitano conosceva già la realtà di quanto è stato fatto dall’amministrazione con gli interventi di videosorveglianza e ha affermato che è una cittadina da guardare ad esempio per le misure di prevenzione messe in atto” afferma il sindaco. Il comandate della Compagnia ha dato ordine di raddoppiare i controlli di servizio, sia nel centro sia nelle borgate, con il personale della Stazione dei Giaveno ma anche con la presenza e l’aumento di passaggi da parte delle volanti di Rivoli.

È stato rivisto anche il reticolato dei percorsi della ditta di sicurezza privata Sicuritalia che ha la convenzione con il Comune per i passaggi; si monitorerà meglio il territorio, che si ricorda è di 72 chilometri quadrati di superficie, e quindi con un territorio enorme, tra i più estesi della Provincia. Dall’amministrazione ricordano che è sempre attivo il numero verde 800 212 757 e il numero dei carabinieri 112.