Crea sito

Donna si frattura la caviglia sul Musine’, recuperata dal Soccorso Alpino Una donna di 43 anni residente a Torino

CASELETTE  – I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno appena concluso il recupero di un’escursionista infortunatasi durante la discesa dal monte Musinè, nel comune di Caselette.

La donna di 43 anni residente a Torino è caduta lungo il sentiero intorno alle ore 16 riportando la sospetta frattura a una caviglia. Raggiunta dalle squadre a terra che contavano anche un medico, è stata stabilizzata, imbarellata e condotta a valle a piedi dove è stata consegnata all’autoambulanza per l’ospedalizzazione.