Crea sito

Cresce l’idea di una filiera locale dal grano ai biscotti in Val Sangone Un progetto con alla base piccole ed importanti esperienze

GIAVENO – Via via prende forma grazie alla volontà dei suoi attori ed assume la connotazione di un progetto con alla base piccole ed importanti esperienze a partire dall’impegno agricolo di Carlo GuerraPierluigi Brandol, alle aiuole sperimentali dedicate ai cereali e special modo a quelli storici del Giardino Botanico Rea, alla riscoperta del valore culturale del paesaggio della storia e la tradizione dei mestieri contadini e di montagna con la collaborazione di Alessandra Maritano, Presidente del Museo Civico Etnografico del Pinerolese, alla riscoperta e apertura degli antichi mulini come quelli della Bernardina e quello Du Detu di Giaveno con i lori proprietari appassionati per arrivare alla preparazione di dolci con farine del territorio da parte dei panificatori artigiani De.C.O. di Giaveno coordinati da Dario Calcagno.

Ecco una ricca germinatura

Una rete che ha già realizzato incontri di approfondimento a Susa e si sta facendo conoscere in ambienti sensibili e di contesto come la manifestazione Giaveno Città del Buon Pane, ma anche nel convegno torinese Tempo di Mulini a Bobbio Pellice, che ha riunito un gran numero di proprietari e animatori di questi importanti “macchine ad acqua”. Nelle scorse settimane per iniziativa di Giuseppe e Carla Colombatti proprietari del Mulino Du Detu, che quest’anno festeggia gli 800 anni dalla costruzione, un terreno adiacente all’impianto, è stato destinato alla semina di grani storici e di alcuni già reintrodotti sul territorio, nelle aiuole del Rea ed ora portati ad una coltivazione più estesa per verificare l’adattamento e la resa in campo. Con un lavoro fatto insieme i partecipanti hanno sgranato, arato, conciato e seminato in un campo di riproduzione le varietà Rosso Langhe, Gold Korn. Frassinetto, Himalaya e altri come il Senatore Cappelli e segale. Pochi giorni e già nei giorni scorsi i campi mostravano una ricca germinatura.