Crea sito

Condove, una serata sul compostaggio con l’amministrazione e l’Acsel Differenziare bene i rifiuti è importante sia per l'ambiente, sia per le nostre tasche

Condove, la biblioteca Hack

CONDOVE – Giovedì 8 novembre, alle ore 21, presso la Biblioteca Civica è organizzata dall’amministrazione una serata per parlare compostaggio. Differenziare bene i rifiuti è importante sia per l’ambiente, sia per le nostre tasche. Una filiera che può essere gestita in proprio, abbassando così il costo della raccolta e la quantità di rifiuto da smaltire è quella dell’organico. Per conoscere gli aspetti per una corretta gestione del compostaggio domestico l’invito è per giovedì 8 e per venerdì 30 novembre  per due incontri formativi organizzati in collaborazione con Cados e Acsel.

Un modo intelligente per ridurre il costo del servizio, e di conseguenza le bollette

Spiega l’assessore Jacopo Suppo: “In questi anni abbiamo lavorato molto sul servizio di raccolta dei rifiuti con l’idea di organizzare un servizio razionale, limitando i costi senza perdere di vista la qualità del rifiuto raccolto e senza rinunciare agli investimenti. Posso dire che la strada che abbiamo intrapreso sta dando i suoi frutti. In quattro anni, +4% di raccolta differenziata, -12% sul costo del servizio. Certo, restano alcune cose da migliorare e con l’impegno di tutti è possibile ottenere risultati migliori. Una delle filiere su cui si può lavorare è certamente quella dell’organico. Proprio per questo abbiamo aderito al progetto Cados-Acsel per sostenere il compostaggio domestico. Abbiamo organizzato due serate informative, una giovedì sera e l’altra venerdì 30, alle 20.45 in biblioteca, dove faremo formazione su questa modalità di trattamento dell’umido che, se fatto bene, può essere un toccasana per l’ambiente e un modo intelligente per ridurre il costo del servizio, e di conseguenza le bollette”.