Crea sito

Condove, a quattro cittadini l’importante premio Regina Elena A Chiara Bonavero, Alberto Borgatta, Emiliano Leccese e Lorenzo Girodo

Condove, Chiara Bonavero

CONDOVE – A margine della manifestazione per l’inaugurazione dei restauri del monumenti a Caduti in frazione Borla di Frassinere Ilario Bortolan, presidente dell’Associazione Internazionale Regina Elena, ha consegnato quattro attesti di premio per meriti culturali. L’associazione creata in Francia nel 1985 è presente, con propri volontari, iscritti e delegati, in 56 Stati, l’Association Internationale Reine Hélène riunisce persone di ogni estrazione sociale per attività di carattere spirituale, caritatevole e culturale. L’Associazione s’ispira all’esempio di Elena del Montenegro, che ricevette la Rosa d’oro della Cristianità da Papa Pio XI e passò alla storia anche come “Regina della Carità”.

I premiati

La dottoressa Chiara Bonavero ha ricevuto il premio per la sua attività sia come assessore alla cultura del Comune sia come appartenente all’Anpi locale che organizza in più occasioni manifestazioni e momenti culturali. Il neo-dottore in storia Alberto Borgatta ha ricevuto il premio per il suo impegno nella divulgazione della storia attraverso conferenze, spettacoli e momenti culturali. Al dottor Emiliano Leccese il premio è stato conferito per la grande azione svolta a capo dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci sezione di Borgone-Condove tramite conferenze, organizzazioni culturali e i restauri dei monumenti ai combattenti. E’ stato consegnato il premio all’architetto Lorenzo Maffiodo per aver prestato la sua opera professionale al restauro dei monumenti e delle iscrizioni lapidee dedicate ai caduti della Grande Guerra.