Crea sito

Coazze, nessuno rappresenta il Comune nell’Unione Montana Val Sangone Dopo le dimissioni di Franca Gerbi rimane il sindaco Mario Ronco rappresentante di diritto

Coazze, il Municipio

COAZZE – Nell’ente sovracomunale con sede a Giaveno, l’Unione Montana Val Sangone, da due rappresentati Coazze passa ad uno. La consigliera comunale Grazia Gerbi, che aveva dato le dimissioni, aveva anche lasciato la giunta dell’ente presieduto dal sindaco di Giaveno Carlo Giacone. Nell’Unione adesso a rappresentare Coazze sarà il solo sindaco Mario Ronco che siede nell’ente per diritto statutario ma che ha manifestato l’intenzione di non partecipare più ai lavori dell’Unione.

L’AMMINISTRAZIONE NON HA PROPOSTO UN CANDIDATO

Il consigliere comunale di minoranza Claudio Allais ha spiegato la sua contrarietà all’atto che non ha previsto la surroga per mancanza di un candidato proposto dall’amministrazione. “Un sindaco eletto dal popolo, e deve rappresentare il popolo in tutte le sue funzioni e non solo in quelle che gli piacciono” ha spiegato Allais.