Crea sito

Cidiu Servizi aderisce alla campagna per la raccolta dei rifiuti contenenti mercurio 13 Centri di Raccolta sul territorio sono stati dotati di apposito contenitore

Collegno, la Palazzina del Cidiu

COLLEGNO – Il mercurio è un metallo pesante tossico naturalmente presente nell’ambiente, individuato come inquinante globale in grado di produrre rilevanti effetti negativi sulla salute umana e sull’ambiente. Oggetti comuni, come le batterie, i neon e i vecchi termometri contengono mercurio e occorre manipolarli e smaltirli in modo corretto, affinché il mercurio che contengono possa essere recuperato in condizioni di sicurezza e non si disperda nell’ambiente.

Su questo importante tema Cidiu Servizi, in qualità di gestore dei servizi di raccolta rifiuti per 17 Comuni della Città Metropolitana di Torino, ha aderito alla campagna promossa da TRM e IREN nata con l’obiettivo di informare e sensibilizzare i cittadini dell’area metropolitana sul corretto conferimento dei rifiuti contenenti mercurio, incentivando la consegna presso gli ecocentri cittadini. I Centri di Raccolta gestiti dalla società (Alpignano, Druento, Pianezza, Rosta, Venaria Reale e Villarbasse) e quelli a gestione diretta dei Comuni (Buttigliera Alta, Collegno, Giaveno, Grugliasco, Rivoli, Trana e San Gillio) sono stati dotati di appositi contenitori per la raccolta dei rifiuti contenenti mercurio.

L’informazione relativa al cosa e come raccogliere questa tipologia di rifiuti è stata veicolata anche attraverso il sito web aziendale alla pagina www.cidiuservizi.to.it/mercurio/, dove sono presenti anche giorni e orari di apertura degli Ecocentri, oltre che attraverso volantini messi a disposizione delle amministrazioni comunali. Grazie alla politica aziendale in tema di sicurezza dei lavoratori è stato inoltre realizzato un incontro formativo per gli operatori dei Centri di Raccolta gestiti dall’azienda per definire un codice di comportamento a fronte di situazioni che potrebbero portare i soggetti a contatto con la sostanza, come ad esempio in caso di rottura e spargimento del mercurio per terra.