Crea sito

Chiomonte: la novella Rinaldo d’Asti e il suo viaggio a Bologna di Boccaccio raccontata in occitano Sabato 10 novembre alle ore 21 alla Chiesa di Santa Caterina

CHIOMONTE – Continua il viaggio itinerante organizzato da Chambra D’Oc in Valsusa per diffondere la lingua occitana attraverso la presentazione del lavoro di traduzione di Giovanna Jayme di novelle tratte dal Decamerone di Giovanni Boccaccio.

Sabato 10 novembre alle ore 21 alla Chiesa di Santa Caterina ci sarà la presentazione del lavoro di traduzione in occitano e proiezione della novella di Boccaccio: Rinaldo d’Asti e il suo viaggio a Bologna.

Il progetto ” Corso di lingua occitana in 7 incontri itineranti in Valle Susa” è promosso dalla Città Metropolitana di Torino e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del programma degli interventi previsti dalla Lette 482/99 “Norme a tutela delle minoranze linguistiche storiche, coordinato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte.

E’ rivolto al personale della Pubblica Amministrazione e aperto agli operatori culturali e alla cittadinanza ed è gratuito.