Crea sito

Buttigliera alta: riapre il tratto di campagna di strada antica di Francia Dopo due mesi di lavori per la messa in sicurezza del canale e del sedime

Buttigliera Alta, Strada Antica di Francia

BUTTIGLIERA ALTA – Il tratto di strada Antica di Francia, dalla provinciale 185 al confine con Avigliana, verso San Tommaso, è stato riaperto dopo due mesi di lavori per la messa in sicurezza del canale e del sedime.

L’intervento si è concentrato innanzitutto sul canale a lato carreggiata, spesso causa di esondazioni. Il fondale è stato dragato, sono stati ricostruiti gli argini, con un’apposita scogliera in pietra, ed è stato posto un guardrail in legno che si adegua perfettamente al contesto paesaggistico della strada di campagna tra boschi e coltivi. Infine, è stata asfaltata la carreggiata, ridando percorribilità a un percorso spesso utilizzato dai pendolari, per bypassare la parallela ex statale del Moncenisio.

“Siamo soddisfatti per aver trovato una soluzione definitiva alle problematiche di quel tratto di strada – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Ruzzola – un investimento che darà i suoi frutti per diverso tempo, evitando i continui rattoppi della carreggiata e rimessa in sicurezza degli argini“. Con questo cantiere, chiudiamo un’importante serie di interventi che, durante tutto l’autunno, si è concentrato sulla zona di Ferriera, riasfaltando le strade del centro del paese. Nelle prossime settimane, sarà installata la nuova pensilina in corso Susa“.