Crea sito

Bardonecchia, l’importanza dei Consorzi Agricoli per preservare il territorio montano Una riflessione dell'amministrazione comunale

Bardonecchia, la montagna (foto Fabio Cappiello)

BARDONECCHIA – La montagna di Bardonecchia, luogo di divertimento ma da tuteleare e curare per evitare prossimi e futuri problemi. L’Amministrazione comunale di Bardonecchia ha voluto esprimere un ringraziamento ai Consorzi Agricoli presenti a bardonecchia. Spiegano dal Comune: “Gran parte della gestione del nostro vasto territorio, dei sentieri e, attraverso una convenzione, della stagione di pascolo e degli alpeggi comunali viene effettuata dai nostri quattro Consorzi Agricoli: Assoagri Rochemolles, Consorzio di Sviluppo Agricolo di Millaures, Assoagri Bardonecchia e Assomont“.

I consorzi ricevono complessivamente un contributo comunale che ammonta a 20.000 euro circa, ripartito in percentuale su tutti e quattro, cui si aggiungono gli introiti ricavati dall’affitto dei pascoli e degli alpeggi, per un ammontare totale di circa 70 mila euro. Sono moltissimi i lavori che i Consorzi effettuano sul territorio, dalla pulizia e lo sfalcio dei sentieri alla sistemazione dei fabbricati d’alpeggio e molto altro.  I consorzi sono dunque una risorsa inestimabile.