Crea sito

Ad Avigliana si pensa già al passaggio del Giro d’Italia, una proposta di Simona Falchero Discussione in Consiglio Comunale da un'idea del gruppo Adesso Avigliana

Toni Spanò e Simona Falchero

AVIGLIANA – E’ già tempo di programmi e di future operazioni commerciali. In Consiglio Comunale è stata Simona Falchero, gruppo Adesso Avigliana, a presentare una mozione per l’istituzione di un tavolo di lavoro per l’ottimizzazione della ricaduta promozionale del passaggio del Giro d’Italia in città.

Ha spiegato la Falchero: “In riferimento all’inserimento di Avigliana tra le località toccate dalla 13esima tappa del 102° Giro d’Italia abbiamo la convinzione che di quest’eventi sportivi debbano essere ottimizzate le ricadute in termine di promozione turistica. Ricordando come Avigliana sia connessa alla storia del grande ciclismo attraverso la figura Giovanni Valetti sarebbe utile un tavolo progettuale e di confronto aperto al contributo di associazioni, scuole organizzazione di varia natura, anche di rappresentanza, per elaborare idee e iniziative per valorizzare l’opportunità del passaggio del Giro d’Italia“.