Crea sito

Avigliana, agli anziani ultra sessantacinquenni bisognosi un contributo comunale Le domande potranno essere presentate dall’8 ottobre al 9 novembre

Avigliana, il Municipio

AVIGLIANA – Visto il protocollo di intesa con i sindacati dei pensionati su “diritti di cittadinanza e concertazione”, il Comune comunica che è aperto il bando per la richiesta di contributi economici per anziani in situazione di disagio. Il contributo annuo massimo presunto in 360 euro sarà erogato, nei limiti di spesa previsti, a quei nuclei familiari in cui sia presente un pensionato ultra sessantacinquenne che dimostri di avere un valore d’indicatore della situazione economica equivalente basso.

I contributi

Valore ISEE % di attribuzione del contributo

fascia a) da € 16.000,00 a € 13.000,01 25%

fascia b) da € 13.000,00 a € 10.000,01 50%

fascia c) da € 10.000,00 a € 8.000,01 75%

fascia d) pari o inferiore a € 8.000,00 100%

fascia e) pari o inferiore a € 30.000,00 e certificazione di invalidità al 100% o certificazione legge 104/92 con aggravamento 100%

L’amministrazione si riserva, vista la disponibilità di bilancio, di ridurre in misura percentuale i contributi previsti in relazione alle richieste pervenute, pertanto la semplice presentazione della domanda ed il possesso dei requisiti richiesti non potrà far nascere alcun diritto in capo ai richiedenti. Il contributo previsto dal bando potrà essere concesso soltanto ad un unico componente del nucleo familiare, pertanto è’ esclusa la presentazione di più domande di ultra sessantacinquenni presenti nel medesimo nucleo familiare. Le domande potranno essere presentate dall’8 ottobre al 9 novembre all’Ufficio Protocollo del comune di Avigliana.