Crea sito

Avigliana, addio al laboratorio d’analisi. La preoccupazione dell’opposizione che fa votare una mozione in Comune Spanò: "Se non avessimo portato noi l'argomento l'amministrazione non avrebbe neppure parlato del disservizio"


AVIGLIANA – Da Ospedale a Polo Sanitario, cambia nome ma, alcuni, problemi rimangono gli stessi. Nell’ultimo Consiglio Comunale il tema sul servizio del laboratorio una volta ad Avigliana, adesso a Rivoli, domani addirittura a Pinerolo è stato al centro della discussione con una mozione presentata dall’opposizione e  votata anche dal gruppo di maggioranza relativa. Risparmio e servizio oppure un’altro addio ad una struttura sanitaria dalla Valle di Susa fuori dalla cintura di Torino? Sull’argomento Toni Spanò, del gruppo consigliare Adesso Avigliana, vuole ribadire, dopo il Consiglio, il punto di vista dell’opposizione.

Un’altro servizio che non tornerà più ad Avigliana?

La Regione Piemonte ha previsto la concentrazione delle attività di laboratorio specialistiche e la maggior parte di quelle di routine in ospedali di riferimento, mantenendo tutte le attività di emergenza presso gli Ospedali.  Come dire addio Avigliana, addio Valsusa“.

Più o meno costi?

Negli Ospedali di Rivoli e Pinerolo sono stati spesi oltre tre milioni di euro per concentrare tutte le attività di laboratorio. Rimangono però i costi di trasporto e quelli di collegamento informatico da Pinerolo ad Avigliana. La preoccupazione rimane sul servizio ed è giusto che il Consiglio Comunale sia voce d’interrogazione verso l’Asl“.

Qual è il rischio per i cittadini aviglianesi?

“I tempi di risposta per gli esiti di diversi esami inevitabilmente si dilaterebbero notevolmente e mancherà una risposta immediata nel ricovero d’urgenza”.

L’amministrazione, con qualche aggiustamento, ha votato la vostra mozione.

“Questo è l’aspetto politico che bisogna sottolineare. Ancora una volta l’opposizione ha fatto il lavoro dell’amministrazione portando le istanze dei cittadini e rappresentando i problemi della città verso gli enti sovracomunali”.

Avigliana, il Polo Sanitario