Crea sito

Attenzione alle truffe online, la Polizia Postale ha denunciato 3355 persone Sono state 160 mila segnalazioni di truffe o tentate truffe

TORINO – Nel contrasto alle truffe online, lo comunica la Polizia Postale, nel 2018 la Specialità ha denunciato 3355 persone, ne ha arrestate 39, e ha sequestrato 22.687 spazi virtuali; ha inoltre ricevuto e trattato circa 160 mila segnalazioni di truffe o tentate truffe. Significativa l’attività svolta sulle cosiddette frodi delle assicurazioni. Questa tipologia di truffa viene commessa attraverso la commercializzazione di polizze assicurative mediante la creazione di portali, in taluni casi con riproduzioni di pagine web di compagnie note, sulle quali sono promosse polizze assicurative temporanee false, esercitando in tal modo attività di intermediazione assicurativa in difetto di iscrizione al registro degli intermediari autorizzati.

PREVENZIONE NELL’USO DELLE TECNOLOGIE

La Polizia Postale e delle Comunicazioni è inoltre impegnata, ormai da diversi anni, in campagne di sensibilizzazione e prevenzione sui rischi e pericoli connessi all’utilizzo della rete internet, rivolte soprattutto alle giovani generazioni. Nello specifico si evidenziano le campagne itineranti della Polizia Postale e delle Comunicazioni, ed in particolare “Cuoriconnessi” ed “Una Vita da Social”: grazie a quest’ultima sino ad oggi sono stati incontrati oltre 1 milione e 700 mila studenti, 180.000 genitori, 100.000 insegnanti per un totale di 15.000 Istituti scolastici e 250 città italiane.