Crea sito

Amazon che ha lasciato Avigliana per Brandizzo nel nuovo centro assumerà 150 dipendenti Persa una grande opportunità di crescita

AVIGLIANA – Ieri, martedì 18 settembre, c’è stato il taglio del nastro del nuovo deposito di smistamento a Brandizzo della Amazon. In un comunicato stampa della ditta americana viene dichiarato che: “La nuova struttura consentirà ad Amazon di incrementare la capacità e la flessibilità della sua logistica nel Nord Ovest. Il nuovo deposito di smistamento, creerà nei prossimi anni circa 150 posti di lavoro a tempo indeterminato, tra operatori di magazzino e autisti, consentendo ai corrieri locali e regionali di consegnare gli ordini dei clienti più velocemente“. Una buona notizia per Brandizzo un pugno nello stomaco a quanti da tempo cercano lavoro in Val Susa e adesso oltre i quaranta, che tutte le mattine devono raggiungere Branzizzo, non lo troveranno tra i salariati dell’Amazon che ha lasciato la città dei laghi.