Crea sito

Alpignano, tredici libri per una biblioteca vivente Domenica 11 novembre dalle ore 14.30 alle 18.30

Alpignano, Ecomuseo Sogno di Luce

ALPIGNANO – Domenica 11 novembre, dalle ore 14.30 alle 18.30, la biblioteca di Alpignano sperimenterà un progetto dal sapore internazionale: la biblioteca vivente, sull’esempio di molte biblioteche nel mondo ed alcune in Italia. La biblioteca vivente funziona come una qualsiasi biblioteca: ci sono i “libri viventi” da prendere in prestito, il catalogo dei titoli disponibili, uno spazio per la “lettura“….con un’unica differenza: non ci sono i volumi di carta ma libri viventi, persone in carne ed ossa da leggere ascoltando!

Tredici libri con una storia speciale da raccontare:
– UN PADRE MISSIONARIO, Il segreto della felicità: la libertà che ci spinge a uscire dai nostri schemi
-UN (EX) ANALFABETA GUINEIANO, Volevo andare a scuola: dai pascoli ai libri
-UN RICHIEDENTE ASILO SENEGALESE, Tutto fumo e niente arrosto? Storia di un ragazzo serio
– DUE EX OPERAI PHILIPS. Tra una sirena e l’altra: episodi di vita operaia
– UNA MAMMA AU.DI.DO, La notte di San Lorenzo: una stella diversamente dotata
– ONORANZE FUNEBRI BAUDINO, Speranza, l’ultima a morire
– UN VOLONTARIO DELLA CROCE VERDE, Sequestro o soccorso? Gli imprevisti di un intervento
– UN GENITORE ADOTTIVO, Famiglia per adozione: le emozioni di un nuovo papà
– UN VOLONTARIO ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI, E adesso cosa faccio? I racconti di un alpino dopo il terremoto in Emilia
– UN PELLEGRINO DI SANTIAGO, La volontà dell’ovest: verso Santiago de Compostela
– UN AMICO DI ENRICO RIBOTTA, Il mio amico partigiano: la vera storia del Maiolo
– UN’AMICA DELLA FAMIGLIA FENOGLIO, Io e Fenoglio: i miei ventitrè giorni della città di Alba
– UN ALLUVIONATO, Sui tetti di Loreo: Polesine 1951.