Crea sito

A Caselette la gran festa per Sant’Abaco Dal 12 al 20 gennaio si svolgeranno i festeggiamenti

CASELETTE – Dal 12 al 20 gennaio si svolgeranno i festeggiamenti in onore di Sant’Abaco, aperti dalla tradizionale fiaccolata dal Santuario al paese prevista per sabato alle ore 18. Il programma è come di consueto ricco. Si parte sabato 12 gennaio alle 16 al Santuario di Sant’Abaco con l’intrattenimento musicale e culturale. Alle 17 distribuzione di vin brulé, cioccolata calda e panini, poi alle 18 il tradizionale “Falò e Fasela di Sant’abaco”, la fiaccolata verso il paese fino in piazza Cays con tanto di Falò finale. Domenica 13 gennaio alle ore 10,30 al Santuario di Sant’Abaco: la Santa Messa con benedizione e distribuzione dei “Caritin”, il pane della carità. Nel corso della giornata il Corpo Musicale distribuirà i tradizionali “sonetti”.

IL CONCERTO DEL CORPO MUSICALE

Sabato 19 gennaio alle ore 10,30 al Santuario di Sant’Abaco la Santa Messa concelebrata, il bacio della reliquia, con la benedizione e distribuzione dei “caritin” ai devoti. Domenica 20 gennaio altra Messa alle 10,30, poi alle 16 presso il salone polivalente “Cav. Mario Magnetto”: XLVI concerto di Sant’abaco del Corpo Musicale di Caselette diretto dal maestro Giorgio Bunino dedicato come da tradizione alla madrina ed al padrino e a tutti i caselettesi. Infine alle 21 sempre presso il Magnetto la serata di ballo liscio con l’orchestra Gruppo 2 La Spensierata organizzato dal Corpo Musicale di Caselette.